Fukushima: il racconto in home-video dieci anni dopo il disastro nucleare

Dopo la pluripremiata serie TV Chernobyl, un'altra produzione di grande livello racconta uno dei più terribili disastri nucleari della storia: dal 4 febbraio arriva “FUKUSHIMA“ di Setsurô Wakamatsu, disponibile grazie a Eagle Pictures per l’acquisto digitale sulle piattaforme Apple TV, Chili, Google Play Film, iTunes, Prime Video, Rakuten TV e TimVision.

Nucleare Iran, a Vienna si scrive la storia

Dodici anni di negoziati condotti in un clima di reciproca diffidenza. Il 14 luglio la svolta che segna la riammissione dell'Iran nella comunità internazionale e la prova più evidente del cambio di strategia degli Stati Uniti in Medio Oriente. Le ragioni dell'accordo sul nucleare che cambierà la politica internazionale.

Fukushima 4 anni dopo: le critiche di Greenpeace

Domani è il quarto anniversario dell’evento che l’ 11 Marzo 2011 sconvolse il Giappone: un terremoto di magnitudo 9 fu seguito da uno tsunami che, oltre a causare quasi 20.000 morti, provocò la fusione dei noccioli di tre reattori della centrale nucleare di Fukushima Daiichi.

Fareambiente fa il punto sul nucleare in Italia

Alla Camera dei Deputati, il movimento ecologista europeo FareAmbiente ha tenuto una conferenza per fare il punto sulla situazione energetica italiana, ad un anno dal referendum che ha ribadito la contrarietà dell'opinione pubblica alla produzione da fonti nucleari.

Esplosione in sito nucleare: un morto e 4 feriti in Francia

Alle 11:45 c'è stata un'esplosione nel forno di un sito nucleare a Marcoule, nella regione del Gard a sud della Francia. L'incidente è avvenuto a causa di un incendio all'interno di un sito di stoccaggio di rifiuti radioattivi. L'esplosione ha causato un morto e quattro feriti, di cui uno "molto grave" trasferito in elicottero all'ospedale di Montpellier. Il corpo della vittima è stato trovato carbonizzato.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI