Gene Hackman compie 90 anni

Il grande attore americano, interprete di film come “Gangster Story” e “Bersaglio di notte”, di Arthur Penn, “Il braccio violento della legge” di William Friedkin, “L’avventura del Poseidon” di Ronald Neame, “La conversazione” di Francis Ford Coppola, “La bandera - Marcia o muori” di Dick Richards, “Sotto tiro” di Roger Spottiswoode, “Power - Potere” di Sidney Lumet, “Mississippi Burning - Le radici dell’odio” di Alan Parker, “Il socio” di Sydney Pollack, “L’ultimo appello” di James Foley, “Il colpo” di David Mamet, “La giuria” di Gary Fleder e molti altri, compie novant’anni.

Christopher Plummer compie 90 anni

Il grande attore canadese, interprete di film come “Tutti insieme appassionatamente” di Robert Wise, “L’uomo che volle farsi re” di John Huston, “La battaglia delle aquile” di Jack Gold, “Uno scomodo testimone” di Peter Yates, “Prova d’innocenza” di Desmond Davis e molti altri, compie novant’anni.

Sean Connery compie 89 anni

Il  grande attore scozzese, noto per  aver interpretato sette volte il ruolo di James Bond e per essersi poi scrollato di dosso il personaggio dell’Agente 007 con film quali “Marnie” di Alfred Hitchcock,  “Assassinio sull’Orient Express di Sidney Lumet, “I cospiratori” di Martin Ritt, “L’uomo che volle farsi re” di John Huston, “Robin e Marian” di Richard Lester, “Il nome della rosa” di Jean-Jacques Annaud, “Gli intoccabili” di Brian De Palma, “Caccia a Ottobre Rosso” di John McTiernan, “Scoprendo Forrester” di Gus van Sant, e molti altri, compie ottantanove anni.

Un decennio senza Karl Malden, interprete di “Fronte del porto” e “Le strade di San Francisco”

Un decennio fa, nel luglio 2009, moriva a Los Angeles il grande attore americano, noto per film quali “Un tram che si chiama desiderio”, “Fronte del porto” di Elia Kazan, “Io confesso” di Alfred Hitchcock, “Il prigioniero della paura” di Robert Mulligan, “L’albero degli impiccati” di Delmer Daves, “I due volti della vendetta” di Marlon Brando”, “L’uomo di Alcatraz” di John Frankenheimer, “Il grande sentiero” di John Ford, “Patton, generale d’acciaio” di Franklyn J. Schaffner, e per il telefilm “Le strade di San Francisco”.

15 anni senza Peter Ustinov

Quindici anni fa moriva a Genolier - in Svizzera - il grande attore britannico, noto per film quali “Quo vadis?” di Mervyn LeRoy, “Lord Brummel” di Curtis Bernhardt, “Lola Montés” di Max Ophuls, “Spartacus” di Stanley Kubrick”, “Il fantasma del pirata Barbanera” di Robert Stevenson, “Doppio delitto” di Steno, “Assassinio sul Nilo” di John Guillermin, “Delitto sotto il sole” di Guy Hamilton, “Appuntamento con la morte” di Michael Winner, “L’olio di Lorenzo” di George Miller e molti altri.

Fotonews

Green pass, in migliaia a Roma contro l'obbligo

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI