Continua la protesta antinuclearista in vista dei referendum

Roma - All'indomani del voto di fiducia del 25 maggio 2011 alla Camera sul decreto Omnibus che contiene anche una norma per annullare la prevista costruzione di centrali nucleari, gli attivisti di Greenpeace hanno piazzato un gigantesco bidone col simbolo radioattivo sulla terrazza del Pincio, a Roma.  

Nucleare, Berlusconi ammette il bluff sul referendum

Silvio Berlusconi, durante la conferenza stampa seguita al vertice italo-francese a Villa Madama ha detto: "Siamo assolutamente convinti che l'energia nucleare sia il futuro per tutto il mondo".

Duemila croci per ricordare Cernobyl

Per ricordare il 25simo anniversario del disastro di Cernobyl, a Roma il Circo Massimo è stato trasformato dagli attivisti in un memoriale a cielo aperto in ricordo delle vittime. Sulle croci c'è anche la data del 12-13 giugno 2011, quando dovrebbe tenersi il referendum sul nucleare che il governo italiano sta cercando di affossare.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI