In viaggio con Antonio Fiore Ufagrà

Mantenere viva l’attualità del linguaggio futurista: è questo lo scopo della ricerca dell’artista Antonio Fiore, nato a Segni nel 1938, il cui pseudonimo “Ufagrà” (dove U sta per Universo, F per Fiore e Agrà per il Movimento fondato da Monachesi) è stato coniato per lui da Sante Monachesi che trovava nelle sue opere la sintesi della poetica sviluppata nell’ambito del Futurismo da lui chiamata “agravitazionale”. 

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI