Tra Ferro e Fuoco: Saverio Marrocco e Anna Morroni al Museo delle Scuderie Aldobrandini a Frascati

Un proverbio popolare recita: “il ferro è duro, ma il fuoco lo rende morbido”e la locuzione latina “Igni ferroque”, che letteralmente significa “col fuoco e col ferro”, indica la violenza  con cui in guerra si distrugge. Al contrario e quindi con ampio spirito creativo e costruttivo, il Fuoco e il Ferro sono l’anima della narrazione che nell’esposizione”Tra Ferro e Fuoco”, in mostra presso il Museo delle Scuderie Aldobrandini a Frascati  (RM), in Piazza Marconi, 6, sottolinea l’incontro tra le sculture di Saverio Marrocco e la produzione pittorica di Anna Morroni. 

Daniele Radini Tedeschi su Jago: il critico d’arte non le manda a dire

Sabato 8 ottobre 2022 la scultura di Jago - all’anagrafe Jacopo Cardillo, già noto per aver scolpito la statua “nuda” raffigurante Papa Benedetto XVI - intitolata “Sono pronto al flagello” collocata già da agosto su ponte Sant’Angelo in Roma e raffigurante un profugo disteso su un fianco a grandezza naturale è stata deturpata tanto da essere rimossa.

Blitz artistico all'inaugurazione della mostra "Confronti senza Frontiere"

  In occasione dell'Inaugurazione della mostra" Confronti senza Frontiere" presso l’Accademia di Romania, l'artista Carlo Riccardi passa la frontiera, e in un blitz artistico espone la maxitela dedicata all'Italia.