Palermo ricorda Falcone e Borsellino a 30 anni dalla strage di Capaci,

Palermo e l'Italia tutta hanno ricordato oggi Giovanni Falcone, a 30 anni dalla strage di Capaci in cui il giudice fu ucciso insieme alla moglie e alla loro scorta da una bomba messa dalla mafia in autostrada. Presente anche Mattarella alla commemorazione al Foro Italico del capoluogo siciliano.

Donne, famiglia e lavoro una questione cruciale

La conciliazione tra lavoro e famiglia rappresenta per il futuro del nostro Paese uno snodo di fondamentale importanza: fino ad ora la questione è stata affrontata e gestita scaricandola sulla donna che ha sostenuto, ed ancora sostiene, costi crescenti sia sul primo che sul secondo fronte.

Mattarella: oltre 50 applausi e 19 standing ovation per il bis 

Sergio Mattarella giura e pronuncia il suo discorso in Parlamento come presidente della Repubblica al secondo mandato.

Il Parlamento sceglie il Mattarella Bis

Una richiesta corale del Parlamento, quella per Sergio Mattarella, che con 759 voti ed un lunghissimo applauso e ovazione viene riconfermato presidente della Repubblica dopo l'elezione del 2015.

Festa della Repubblica, Mattarella e Draghi celebrano il 2 giugno

Anche quest’anno, a causa della pandemia, le celebrazioni si tengono in forma ridotta a causa della pandemia. Alle 10 il Capo dello Stato, come tradizione, ha reso omaggio al Milite Ignoto con la deposizione di una corona d’alloro all’Altare della Patria, prima del passaggio delle Frecce Tricolore. Annullata — come nel 2020 — la parata militare su via dei Fori imperiali e l’apertura dei Giardini del Quirinale al pubblico.

Fotonews

Ucraina: da Roma le cliniche mobili della Cri