Se ne va Sidney Poitier. Addio al leggendario apripista per gli attori afroamericani a Hollywood

È morto all’età di novantaquattro anni il grande attore afroamericano, interprete di film quali “La parete di fango” e “Indovina chi viene a cena?” di Stanley Kramer, “Paris Blues” di Martin Ritt, “I gigli del campo” di Ralph Nelson, “La scuola della violenza” di James Clavell, “La calda notte dell’ispettore Tibbs” di Norman Jewison e molti altri.

Sidney Poitier compie 91 anni

Il grande attore afroamericano, noto per grandi film antirazzisti quali “Uomo bianco tu vivrai” di Joseph L. Mankiewicz, “La parete di fango” e “Indovina chi viene a cena?”, entrambi diretti da Stanley Kramer, “I gigli del campo” di Ralph Nelson, “La scuola della violenza” di James Clavell,  “La calda notte dell’ispettore Tibbs” di Norman Jewinson e molti altri, ha compiuto novantuno anni.

Fotonews

Calenda e Renzi chiudono la campagna elettorale