Smartphone pronti al riconoscimento facciale

La Apple entro il 2017 intende sostituire sugli iPhone la scannerizzazione delle impronte digitali con la scannerizzazione facciale, considerata più sicura e più facile da usare, che oltre a sbloccare il sistema di accesso al dispositivo, potrà consentire anche pagamenti online.

Wiko presenta Wiko WIM

In occasione del Mobile World Congress 2017, Wiko ha presentato il suo nuovo smartphone Wiko WIM.

La Xiaomi presenta il suo nuovo smartphone

Xiaomi Mi 5c è il nuovo smartphone dell’azienda cinese Xiaomi.

Arrivano i semafori per gli smartphone walkers

Un tempo si diceva che una persona distratta avesse la testa tra le nuvole, oggi invece i distratti hanno gli occhi sugli smartphone. Ed allora si cominciano a prendere provvedimenti.

Aggiornamento in arrivo per gli smartphone Zuk

Novità in arrivo per i possessori degli smartphone della Zuk Mobile, infatti per i modelli ZUK Z2 e ZUK Z2 Pro è pronto il passaggio ad Android 7.0 Nougat con update dell’interfaccia ZUI OS 2.5.

Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI