Teatro Valle: l’occupazione compie un mese

Roma, 14 Luglio 2011 – L’occupazione del Teatro Valle compie oggi il suo primo mese di vita. Lo scorso 14 giugno i lavoratori dello spettacolo avevano preso possesso del teatro, fra lo stupore delle istituzioni ed i tentativi più o meno dichiarati di delegittimare e sminuire l’iniziativa.

Jovanotti: dallo stadio Olimpico al Teatro Valle

E’ stata una tre giorni molto intensa quella di Jovanotti, iniziata venerdì 8 con la prima data romana dell’ Ora tour e terminata ieri sera con un concerto a sorpresa e gratuito al Teatro Valle occupato.

Quando i Cherubini scendono a Valle

Roma, 10 Luglio 2011 – Tutto ha avuto inizio nella mattinata di sabato. Alle 11.30 si è aperta una interminabile, civile, a tratti accesa, assemblea. Un ordine del giorno molto poco “festivo” prevedeva, fra le altre cose, di discutere, previa approvazione, la presenza di un artista di primissimo piano.

Proposta per un nuovo Teatro Valle

Roma, 6 Luglio 2011 – Ieri, martedì 5 luglio al Teatro Valle è stata la giornata della conferenza stampa, della commozione e infine della festa. Ore dodici, pronti via, gli occupanti hanno accolto giornalisti, addetti ai lavori e semplici cittadini nel teatro che da oltre venti giorni presidiano con civiltà, rigore e tanto impegno, per presentare il bilancio delle prime tre settimane di occupazione.

“Valle” di musica

Roma, 1 Luglio 2011 – Siamo arrivati alla fine della terza settimana di occupazione, i ragazzi sono stanchi, ma motivati. Il Teatro Valle sta diventando per molti una meta abituale, un modo “diverso” per passare una serata in allegria; per stare in compagnia e respirare un po’ di cultura, facendo parte di un bel progetto o forse solo di un grande momento di consapevolezza e di protesta.

Fotonews

Le garitte dei vigili diventano opere d’arte