Gli italiani pronti per la telemedicina: gli over 65 i più entusiasti

L’emergenza causata dal Covid-19 ha accelerato il passaggio al digitale di molti comparti, compreso quello sanitario. Sono state numerose le iniziative legate all’uso della tecnologia in campo medico, prima fra tutte il consolidamento e la diffusione della telemedicina, ancora poco sviluppata in Italia rispetto al resto d’Europa.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI