Il corpo e la scultura: quasi un secolo e mezzo di storia

Come ogni due anni Yerres, l'altra capitale dell'impressionismo, e la proprietà Caillebotte rinnovano il loro interesse per l’arte presentando al pubblico Biennale della scultura.

Allagamenti e disagi nella Capitale: il Tevere sorvegliato speciale

Allagamenti e disagi nella Capitale, il sindaco Marino attiva l'unità di crisi con il Tevere sorvegliato speciale.

Italia che cambia, Italia che cresce

A conclusione delle iniziative promosse per festeggiare i 150 anni dell’Unità d’Italia la Società Geografica Italiana organizza un Convegno per discutere e fare luce sulle trasformazioni che hanno interessato l’Italia nell’ultimo secolo e mezzo e tracciare prospettive future sul fronte geografico, culturale, economico e delle nuove tecnologie. Alla cerimonia di apertura lunedì 12 dicembre in Campidoglio parteciperanno anche Giuliano Amato, Presidente del Comitato dei Garanti per le Celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia e il Sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno.

Un inno per svegliarsi con Marchetti Tricamo

Con il Risorgimento è successo: “L’Italia s’è desta”. Ma oggi “il Paese sonnecchia, deve svegliarsi” esclama Giuseppe Marchetti Tricamo. Tra bandiere originali che hanno segnato la storia d’Italia dall’ottocento, busti e ritratti impreziositi dalle cornici d’epoca di Giuseppe Garibaldi e Giuseppe Mazzini, Marchetti Tricamo ne parla all’Associazione Aicras, nel quartiere Testaccio a Roma, presentando il suo libro pubblicato da Cairo Editore e intitolato con le parole dell’inno d’Italia di Goffredo Mameli, appunto “L’Italia s’è desta”.

Premio Anima 2011

Si e' svolta Lunedì la cerimonia di consegna del premio Anima 2011 giunto quest'anno alla sua X edizione.

Fotonews

Manifestazione contro le botticelle a Roma