Addio Raffaele La Capria

È morto a Roma lo scrittore Raffaele La Capria, vincitore nel 1961 del Premio Strega con "Ferito a morte", un ritratto di Napoli attraverso una generazione raccontata sull'arco di un decennio. Il 3 ottobre avrebbe compiuto 100 anni.

Raffaele La Capria compie 96 anni

Lo scrittore Premio Strega 1961 con “Ferito a morte” ha compiuto novantasei anni.

Un ricordo di Paolo Volponi nell'anniversario della sua scomparsa

Ventiquattro anni fa, nell’agosto 1994, moriva ad Ancona Paolo Volponi.

“Vita da Strega” al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

Le storie ed i personaggi del Premio Strega nelle foto dell’Archivio Riccardi per la prima volta rivivranno al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia - via di Villa Giulia 9 - a Roma, la storica sede della finale della prestigiosa competizione. Anteprima da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio 2018. In mostra da sabato 7 luglio a domenica 30 settembre.

31 anni senza Carlo Cassola, Premio Strega nel ’60

Trentuno anni fa, nel gennaio 1987, moriva a Montecarlo di Lucca (LU) Carlo Cassola, Premio Strega 1960 con “La ragazza di Bube”. 

Addio Carlo Riccardi. Artista, fotografo, testimone del ’900

  • Addio Carlo Riccardi. Artista, fotografo, testimone del ’900 Nella notte del 13 dicembre è venuto a mancare il grande fotografo Carlo Riccardi. Novantasei anni, da settimane ricoverato in…

Fellini Forward, Riccardi firma la cover del DOC

  • Fellini Forward, Riccardi firma l'immagine del documentario Campari Fellini Forward, lo short movie unico nel suo genere creato da Campari, è un progetto pionieristico ispirato agli ultimi periodi di Federico Fellini che, con…

Il Ministro Franceschini omaggia Carlo Riccardi

  • Il Ministro della Cultura Franceschini omaggia Carlo Riccardi Carlo Riccardi è il fotografo che attraverso i suoi scatti ha descritto e accompagnato divi, politici, papi, ma anche gente comune attraverso oltre settant’anni di…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.