Zingaretti: la strada per il 2013 "mi candido a sindaco di Roma"

  Riconsegnare Roma al centrosinistra, questo l’obiettivo che Nicola Zingaretti ha annunciato di voler conseguire presentando la sua candidatura a sindaco della capitale per il 2013. Sotto i riflettori di Piazza San Cosimato, nel cuore di Trastevere, il neo candidato del PD ha  ribadito importanti aspetti che riguardano la città di Roma: soprattutto parlando della governance ha dichiarato come sia necessaria una nuova classe dirigente, partendo anzitutto dalla capitale d’Italia.

Ripartire dal basso con "La città di tutti"

Ripartire dal basso per costruire nuove idee e progetti di governo della Capitale che abbiano al centro il "bene di Roma". Con questo spirito il network di associazioni, reti civiche e comitati "La città di tutti" si è data appuntamento oggi pomeriggio a piazza Santa Maria Liberatrice a Testaccio per discutere di sicurezza, legalità e lotta alle mafie.

Ileana Argentin: "Chissà cosa si prova a ballare"

Roma, 5 Luglio 2011 - Si è tenuta ieri, lunedì 4 luglio presso l’Aranciera di San Sisto, la presentazione del nuovo libro di Ileana Argentin "Chissà cosa si prova a ballare. Gioie, passioni e battaglie di una vita con l’handicap", alla presenza di Carmine Donzelli, Fabrizio Frizzi, Cinzia Leone, Daniele Ozzimo, Nicola Zingaretti, coordinati da Marco Piazza.

''Hai Visto Mai?'' - Festa del Documentario

Si e' conclusa con la vittoria di 'La tierra sin mal' di Anna Recale Miranda la 4a edizione della Festa del Documentario ''Hai Visto Mai?'', diretta da Luca Zingaretti. L'opera racconta la storia di Fernando Lugo, primo vescovo ad essere eletto Presidente della Repubblica nella storia della democrazia e unica speranza nella costruzione della ''tierra sin mal'' (il paradiso in terra per gli indios guarani) in Paraguay.

BRACCIANO: GIOVEDI' 21 ZINGARETTI INAUGURA RETE INTERNET SENZA FILI

BRACCIANO, 19 MAG - Giovedì 21 maggio, alle ore 17, il Presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, sarà a Bracciano per inaugurare i due 'hot spot' braccianesi (vale a dire i punti di accesso alla rete internet senza fili) predisposti a piazza IV novembre e a piazza Mazzini. I due punti di accesso sono già operativi dal 7 aprile, ma in quell’occasione non si tenne alcuna cerimonia di inaugurazione per rispetto alla grave tragedia che ha colpito l'Abruzzo e il Paese intero, a causa del sisma del 6 aprile scorso.Il progetto di connessione 'senza fili' gratuita è un'iniziativa promossa dalla Provincia di Roma per contrastare il 'digital divide' e favorire l'accesso a Internet per tutti. Nel dettaglio, il progetto promosso dall'Amministrazione provinciale punta a dotare le principali aree pubbliche e i più importanti luoghi di ritrovo del territorio provinciale di un'infrastruttura centrale di gestione, che prevede la presenza di punti dove un provider di accesso per rete senza fili (wireless)  consente di collegarsi al web. Gli 'hot spot' realizzati, di proprietà della Provincia, costituiranno il primo nucleo di una rete federata a cui potrannoconnettersi anche reti di privati o di altre istituzioni. L'idea di base è quella di unire le risorse e condividere i benefici con altre reti pubbliche di biblioteche, istituzioni, centri sociali, centri sportivi e ricreativi.  Il Presidente Zingaretti, che sarà accompagnato da un responsabile di 'Provincia Attiva', sarà accolto alle ore 17 a piazza IV novembre dal Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, dalla Giunta e dal Consiglio comunale. Durante l'incontro, dopo i saluti istituzionali, saranno effettuate delleprove pratiche di connessione nelle due piazze che ospiteranno gli 'hot spot'.   da irispress.it    

Fotonews

Camera ardente David Sassoli

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI