Alice attraverso lo specchio di Emanuele Argilli allo Spazio Arteatrio

Alice attraverso lo specchio di Emanuele Argilli allo Spazio Arteatrio
Debutterà venerdì 27 gennaio 2023 alle ore 21.00 allo Spazio Arteatrio - via Nicola Maria Nicolai, 14 - lo spettacolo di Emanuele Argilli “Alice attraverso lo specchio”, regia di Salvatore Mosca ed interpretato da Enrica La Rosa, Gianluca Savino, Emanuele Argilli, Alessandra Pulvirenti, Valeria Borsellini e Francesco Vigna Taglianti.

Alice è una ragazzina singolare. Ama giocare e parlare con i suoi gatti, immagina storie con personaggi bizzarri e vede il mondo come un’eterna fiaba. Tuttavia, quando dalla sua stanza decide di attraversare lo specchio, precipita in un paese straordinario come i suoi sogni. La realtà che la circonda ha una logica tutta al contrario, piena di personaggi buffi e dolci che incrociano la sua strada e la accompagnano in un’avventura magica e movimentata, il cui capolinea riserva una fantastica sorpresa degna delle fiabe.

Dall’opera geniale e toccante di Lewis Carroll, Alice attraverso lo specchio è uno spettacolo che racconta una storia classica ma intramontabile: una ragazzina che sogna, un paese incantevole, personaggi straordinari, e lo fa con la magia del teatro, della musica, della danza, per render vivo un viaggio che affascinerà ogni bambino/bambina. Ma i cuori degli adulti non saranno risparmiati: grazie ad Alice, il bambino interiore di chiunque avrà modo di rinascere.

 

Alice attraverso lo specchio di Emanuele Argilli -  regia: Salvatore Mosca; libretto e musiche: Umberto Ciccone; coreografie: Salvatore Mosca, Simona Borghese; scene: Costanza Nalli; costumi e make up: Lucia Suriani; interpreti: Enrica La Rosa, Gianluca Savino, Emanuele Argilli, Alessandra Pulvirenti, Valeria Borsellini, Francesco Vigna Taglianti; corpo di ballo: Elena Valentini; Eleonora Bassotti, Melissa Rosci; pianoforte: U. Ciccone; produzione: Spazio Arteatrio e Arte in Movimento - rimarrà in scena allo Spazio Arteatrio fino a domenica 29 gennaio 2023 (orario: venerdì 27 e sabato 28 gennaio, ore 21.00, domenica 29, ore 18.00).

Letto 154 volte

Ultima modifica il Venerdì, 20/01/2023

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.