"Black History" al Teatro Trastevere

Mario Donatone Mario Donatone
Debutterà martedì 25 dicembre 2018 al Teatro Trastevere - via Jacopa de’ Settesoli 3 - a Roma lo spettacolo “Black History”, regia di Emiliano Luccisano e con Mario Donatone, World Spirit Orchestra, Trasimeno Gospel Choir e Varcobianco Ensemble.

Uno storico club in decadenza, il suo pittoresco proprietario, un gruppo di avventori casuali, un prete stravagante ed una grande orchestra di voci e strumenti che suonano rievocando epoche passate e scatenando emozioni attuali. Questa l’essenza di Black History, spettacolo con cui World Spirit Orchestra mette in scena al Teatro Trastevere un racconto teatrale e musicale sulla storia della musica neroamericana. Una rappresentazione innovativa che si presenta come un viaggio verso un mondo ricco di musica e colori realizzato grazie alla regia di Emiliano Luccisano ed agli arrangiamenti di Riccardo Biseo e Mario Donatone. Black History è percorso eclettico, spirituale che parte dal gospel dei Golden Gate Quartet fino a raggiungere le grandi orchestre di Count Basie e Duke Ellington.

Da tale punto di partenza si arriva anche agli Staple Singers, i Bessie Smith, Billie Holiday, Nina Simone, Arerha Franklin, Ornette Coleman fino a toccare le influenze con la musica bianca che passano da Randy Newman fino ai Procol Harum. Un viaggio folle che parte dai fantasmi delle navi colonialiste per arrivare alla surreale modernità di un locale sospeso nello spazio e nel tempo che vede ridursi sempre più il pubblico del jazz. Il suo proprietario in compagnia di un prete invadente ed eccentrico, incontratisi per caso durante un torrido pomeriggio, parla intensamente di musica sacra e profana. Nel frattempo scorrono gli affascinanti quadri viventi di un coro e di un’orchestra che, con voci, suoni e costumi, esprimono il senso di una grande storia.

World Spirit Orchestra, orchestra di voci e strumenti nata alla Casa del Jazz di Roma nel 2011 e diretta da Mario Donatone e Gio’ Bosco, insieme al Trasimeno Gospel Choir ed al Varcobianco Ensemble presentano una grande epopea musicale, una storia nella storia che abbraccia l’intero Novecento: dai suoni delle orchestre di Harlem al soul che dagli anni Sessanta in poi racconta l'emozione, la bellezza, la forza e l'ironia dei un popolo.

Mario Donatone è fra i più apprezzati pianisti e cantanti di blues e soul in Italia ed ha alle spalle una lunga carriera sia come solista sia come accompagnatore, soprattutto di artisti blues e gospel neroamericani in tournée in Europa. Ha inoltre collaborato con importanti artisti italiani (Tiromancino, Neri Marcorè, Mario Biondi ed altri), inciso numerosi dischi da solista, partecipato a trasmissioni televisive e radiofoniche, ed a rassegne e festival, fra cui ricordiamo Pistoia Blues, Trasimeno Blues, Porretta Soul, Roma Jazz Image ed altri.

Black History, regia di Emiliano Luccisano con Mario Donatone, World Spirit Orchestra, Trasimeno Gospel Choir e Varcobianco Ensemble (Mario Donatone - piano, voce, arrangiamenti -, Riccardo Biseo - pianoforte -, Gio’ Bosco - voce -, Sonia Cannizzo - voce -, Isabella Del Principe - voce -, Luna Whibbe - voce -, Angelo Cascarano - chitarra, basso, voce -, Andrea Mercadante - tastiera, voce -, Roberto Ferrante - batteria, armonica, voce) sarà al Teatro Trastevere fino a domenica 30 dicembre 2018.

 

Letto 948 volte

Ultima modifica il Domenica, 25/09/2022

Pubblicato in Teatro

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.


Archivio Riccardi - L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri alle scuole del Lazio

  • L'Europa unita e i suoi protagonisti. 400 libri a scuole e biblioteche del Lazio Inviati 400 libri dell’Istituto Quinta Dimensione a scuole e biblioteche del Lazio per il progetto fotografico “L’Europa unita e i…

L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome

  • L'Archivio Riccardi al meeting dell'American Women's Association of Rome Si è svolta nella fantastica terrazza dell'Hotel Babuino 181, il meeting generale di ottobre dell'American Women's Association of Rome (AWAR).

Premio Bronzi di Riace - Maurizio Riccardi insignito del titolo di "Guerriero"

  • A Maurizio Riccardi il prestigioso Premio Bronzi di Riace Maurizio Riccardi, direttore di AGRpress e dell'Agenzia AGR è stato insignito del titolo di "Guerriero" dall’Associazione Turistica Pro-Loco Città di Reggio Calabria, nel corso dell'evento…

 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.