Doppiaggio di Maricla Boggio al Teatro Spazio 18/B

Doppiaggio di Maricla Boggio al Teatro Spazio 18/B
Debutterà in prima assoluta martedì 3 marzo 2020 al Teatro Spazio 18B - via Rosa Raimondi Garibaldi 18/b, in zona Garbatella - a Roma la pièce di Maricla Boggio “Doppiaggio”, regia di Jacopo Bezzi, ed interpretata da J. Bezzi, Emanuela Damasio, Alessandro Moser ed Elisa Rocca.

Debutta allo Spazio 18b, Doppiaggio, spettacolo scritto da Maricla Boggio e diretto da Jacopo Bezzi. La nuova produzione de “La Compagnia dei Masnadieri” è un vivace affresco sull’affascinante mondo del doppiaggio e dei doppiatori, da vivere a teatro.

Guido, noto doppiatore di telenovelas e divi del cinema, si ritrova in sala di doppiaggio con la vecchia fiamma Amy, attrice di ritorno dall’America dopo il matrimonio con Tony, produttore cinematografico, per prestare la voce al protagonista maschile di un nuovo film. Lia, un tempo attrice di teatro, accoglie il ritorno di Amy con entusiasmo, ricordando i tempi dell’Accademia in cui insieme recitavano le battute de Il Gabbiano di Cechov che accompagna come uno spettro e una suggestione, tutto lo spettacolo. Amy riesce a recitare in quanto si "è buttata" nella ben più ricca e potente industria dello spettacolo Hollywoodiano pur pagando con cinismo lo scotto di un matrimonio strumentale con Tony. Guido, come doppiatore, è uno schiavo della medesima industria e Lia, la migliore dei tre in Accademia, è schiava di un “menage” assai pesante con Guido, sempre assente per i turni asfissianti del doppiaggio. In un serrato intreccio di ruoli tra gelosie, successo, lavoro, falsità e sacrificio, il gioco in scena degli attori offre un divertente e ironico spaccato del mondo del doppiaggio e dello spettacolo.

Doppiaggio di Maricla Boggio (regia: Jacopo Bezzi; interpreti: J. Bezzi, Emanuela Damasio, Alessandro Moser, Elisa Rocca; musiche: Giorgio Stefanori; voce di Gianni: Ferrante Cavazzuti; produzione: La Compagnia dei Masnadieri), testo vincitore del “Premio Speciale Presidenza della Giuria” del Ruzzante 2020, sarà in scena al Teatro Spazio 18B da fino a domenica 15 marzo.

Letto 756 volte
Pubblicato in Teatro

Classe 1986, storico del cinema e giornalista pubblicista, appassionato di courtroom dramas, noir, gialli e western da oltre quindici anni, ha lavorato come battitore e segretario di produzione per un documentario su Pier Paolo Pasolini. Dopo un master in Editoria e Giornalismo, ha collaborato con il Saggiatore e con la Dino Audino Editore. Attualmente lavora come redattore freelance, promotore di eventi culturali e collaboratore alle vendite in occasione di presentazioni, incontri, dibattiti e fiere librarie.


 


 

Agrpress

AgrPress è una testata online, registrata al Tribunale di Roma nel 2011, frutto dell’impegno collettivo di giornalisti, fotografi, videomakers, artisti, curatori, ma anche professionisti di diverse discipline che mettono a disposizione il loro lavoro per la realizzazione di questo spazio di informazione e approfondimento libero, autonomo e gratuito.

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI