IBM Watson: la nuova frontiera del cognitive computing

Watson, la nuova frontiera del Cognitive Computing: è questo il tema del workshop, dedicato ai Chief Information Officer italiani, organizzato da Eni e Ibm

Watson, la nuova frontiera del Cognitive Computing: è questo il tema del workshop, dedicato ai Chief Information Officer italiani, organizzato da Eni e Ibm

watson-eni-IBM

Il cognitive computing e' la sfida del futuro e permettera' all'intelligenza artificiale di interagire direttamente con l'uomo nel linguaggio naturale e di costruire informazioni utili in diversi campi a partire da dati disaggregati. Se ne e' parlato nel corso del workshop 'Watson, la nuova frontiera del Cognitive Computing', organizzato da Eni e Ibm, nella sede di San Donato Milanese (Mi) del 'cane a sei zampe' dove sono intervenuti Gianluigi Castelli, Eni ict Executive Vice President, Nicola Ciniero, IBM Italia President & CEO, Alfio Gliozzo, IBM Research Watson Lab, Roberto Sicconi, NLP and Dialogue Management Expert, Pietro Leo, IBM Italy CTO for Big Data Analytics & Watson.
Nel corso dell'incontro sono state analizzate le possibile applicazioni di Watson, un sistema in grado di competere con la capacita' umana e di rispondere a domande poste in linguaggio naturale, con velocita', accuratezza e coerenza. Watson e' in grado di interagire con l'uomo nel linguaggio naturale e di imparare dall'esperienza. Il sistema ha gia' trovato applicazione nella ricerca clinica in ambito oncologico e, in breve tempo, sembra destinato a rivoluzionare un ampio numero di settori come energia, retail, editoria, finanza e farmaceutico.

  • Watson, la nuova frontiera del Cognitive Computing
  • Autore: Marino Paoloni © Agrpress
  • Alfio Gliozzo, IBM Research Watson Lab
  • Autore: Marino Paoloni © Agrpress

Pubblicato in Tecnologia
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI