Il tablet da 50 euro è indiano

È arrivato anche  Aakash 2, la nuova versione del tablet più a buon mercato del mondo. Presentato in India, avrà uno schermo più grande, un processore più veloce e una batteria di migliore qualità.    

tablet-lowcost

È arrivato an che  Aakash 2, la nuova versione del tablet più a buon mercato del mondo. Presentato in India, avrà uno schermo più grande, un processore più veloce e una batteria di migliore qualità, della durata di tre ore. Agli studenti Aakash 1 fu fornito al prezzo politico di 20 dollari. I produttori sono i britannici di Datawind. Il presidente indiano, Pranab Mukherjee, al lancio del nuovo tablet insiste sul valore educativo dell'iniziativa, in un paese in cui l'utilizzo di Internet è limitato al 10% della popolazione (110 milioni di persone). Aakash 2 è dotato di un sistema operativo Android 4.0 e avrà uno schermo di 18 centimetri. I primi 100 mila pezzi saranno destinati agli studenti universitari e dei college di ingegneria. Il prezzo sarà di 3.500 rupie pari a 64 dollari. L'uso del tablet è stato diffuso tramite corsi di formazione destinati a 15 mila insegnanti. 

Pubblicato in Tecnologia

Fotonews

Ucraina: da Roma le cliniche mobili della Cri