Intel progetta un visore per la realtà aumentata

Ingresso della sede Intel Ingresso della sede Intel intel.com
La realtà aumentata sta prendendo sempre più campo e anche Intel vuole entrare nel mondo virtuale.

Il colosso dei processori sta lavorando su di un dispositivo per realtà aumentata in grado di usare RealSense, una tecnologia di fotocamera 3D.

 

Da Google a Facebook, i più grandi produttori di alta tecnologia si stanno concentrando per sviluppare visori. Quello progettato da Intel permetterebbe alla persona che lo indossa di immergersi in un ambiente di realtà aumentata sfruttando la tecnologia RealSense, un elemento che lo differenzia dall’HoloLens di Microsoft o il Gear Vr di Samsung.

Pubblicato in Tecnologia

Fotonews

Paillettes sorridenti

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI