Nasce il nuovo commissariato di ps online

Un portale al passo con i tempi, dei social network e delle nuove generazioni, che permette di avere delle risposte immediate, in tempo reale, per evitare di cadere nelle tante trappole della rete internet: è il nuovo commissariato di ps online della Polizia Postale e delle Comunicazioni, che verrà gestito da investigatori, tecnici ed esperti che garantiranno un servizio attivo in materie giuridiche e sociali.

portale-polizia-alfano

Un portale al passo con i tempi, dei social network e delle nuove generazioni, che permette di avere delle risposte immediate, in tempo reale, per evitare di cadere nelle tante trappole della rete internet: è il nuovo commissariato di ps online della Polizia Postale e delle Comunicazioni, che verrà gestito da investigatori, tecnici ed esperti che garantiranno un servizio attivo in materie giuridiche e sociali.

“Quello che noi dobbiamo arginare, frenare, è esattamente il crimine informatico. Crimine informatico che viaggia su questi binari così rapidi. È un crimine informatico che può avere una condizione di maggior efficacia nei confronti dei soggetti più deboli. Noi dobbiamo difendere tutti, ma soprattutto difendere i bambini, i ragazzi, gli anziani e coloro in quale non sono in grado di difendersi da soli. Per farlo, questo nuovo portale offrirà un servizio piu efficace, più pronto, piu celere, più efficiente, e sarà in modo tutt’altro che virtuale, sempre più reale, per dire che lo stato c’è, lo stato difende i cittadini e ogni singolo cittadino lo difende con uno strumento adeguato alla modernità.”. Con questa parole il Ministro dell’Interno Angelino Alfano ha dato il via all’inaugurazione del portale, con il taglio del nastro in diretta della centrale operativa. La cerimonia di inaugurazione del nuovo portale “Commissariato di Polizia online” è stata presso il Polo Tuscolano della Polizia di Stato di Roma, alla presenza di presenza del Ministro dell'Interno, On.le Angelino Alfano, del Capo della Polizia, Prefetto Alessandro Pansa e del Prefetto Santi Giuffrè, Direttore Centrale per la Polizia Stradale. Il nuovo commissariato di ps online della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni sarà suddiviso in tre aree principali: Informati, Domanda e Collabora, si potrà quindi raccogliere informazioni, approfondire tematiche inerenti alla criminalità informatica, si potrà entrare in contatto con esperti per chiedere informazioni e consigli e si potranno effettuare segnalazioni e denunce inerenti a reati telematici. Il nuovo Commissariato online, gestito da investigatori, tecnici ed esperti che garantiscono un servizio attivo in materie giuridiche e sociali, si avvale del personale della Polizia Postale dislocato su tutto il territorio nazionale attraverso 20 Compartimenti e 80 Sezioni della Specialità, in ciascuno dei quali è istituito un punto di contatto. Non poteva mancare tra le innovazioni la pagina di Facebook dove verranno “postate” tutte le iniziative della Polizia Postale nonché eventuali alert di frodi di nuova generazione, si potrà accedere al portale col proprio profilo senza ulteriori registrazioni. A breve il portale commissariatodips.it sarà operativo a tutti gli effetti.

Monica Palermo

  • Angelino Alfano
  • Autore: Monica Palermo
  • Inaugurazione Commissariato online
  • Autore: Monica Palermo
 

Pubblicato in Tecnologia

Fotonews

La Pellicola d'Oro 2022