“Un anno di libri” : Mark Zuckerberg apre un circolo letterario su Facebook

“Un anno di libri” : Mark Zuckerberg apre un circolo letterario su Facebook
Anche Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, ha i buoni propositi di inizio anno.

Dopo aver chiesto dei suggerimenti direttamente agli utenti del noto social network, decide di creare la pagina a “A Year of Books”, una sorta di circolo letterario in cui sia possibile condividere commenti  e consigli di lettura.

Zuckerberg stesso ha annunciato sul suo profilo Facebook che si impegnerà a leggere almeno un libro ogni due settimane e che ci aggiornerà sulla sua nuova pagina, dove potremo partecipare aggiungendo commenti.

Il primo libro  consigliato è «La fine del potere»,  del politologo e giornalista venezuelano Moises Naim, che racconta di come siano cambiate le dinamiche di potere nel mondo e la natura stessa del concetto di leadership. La tesi sostenuta è che gli individui stiano assumendo sempre più quel potere che  tradizionalmente era prerogativa di governi, istituzioni e apparati militari. Altri temi che verranno affrontati saranno tecnologia, storia e differenze tra culture.

Secondo Zuckerberg i libri permettono di esplorare e immergersi in nuovi argomenti molto più di quanto, oggi, non consentano i media. Il suo obiettivo personale è quello di orientare la propria fruizione dei media  sempre più verso i libri.

 

Attualmente la pagina “A Year of Books” ha raggiunto quasi i 250.000  "Mi piace"

Pubblicato in Tecnologia

Fotonews

La Pellicola d'Oro 2022