Windows 8 vs Lion Os

Si prevede un’estate molto intensa sul fronte della lotta fra Microsoft e Apple: a giorni i due storici conorrenti informatici dovrebbero infatti annunciare le loro nuove creature, Windows 8 e Lion Os.

applevsmicrosoftSi prevede un’estate molto intensa sul fronte della lotta fra Microsoft e Apple: a giorni i due storici conorrenti informatici dovrebbero infatti annunciare le loro nuove creature, Windows 8 e Lion Os.
Per quanto riguarda il successore di windows 7, dovrebbe trattarsi di un sostanziale aggiornamento che però non si distaccherà troppo dal percorso intrapreso.  D’altronde un sistema come quello windows, pensato per funzionare su computer completamente diversi tra loro, necessità di tempo ed esperienza per assicurare una buona stabilità di utilizzo. Proprio a questo scopo sembra che tra le novità potrebbe esserci un’interfaccia utente differente a seconda del pc su cui Win8 verrà installato.
A casa Apple non hanno invece di questi problemi, visto che i computer della mela sono progettati per integrare perfettamente il software con un hardware prestabilito e variabile solo entro certi limiti. Il nuovo Mac Os si chiamerà Lion e tra le novità più importanti dovrebbe esserci l’introduzione del “Launchpad”, una sorta di sovraschermata che mostra tutte le applicazioni presenti sul computer, proprio come avviene già sull’Ipad di ultima generazione.
L’integrazione con i sistemi operativi del tablet e degli altri dispositivi portatili firmati Apple dovrebbe essere la ragion d’essere più profonda di questo Lion, che punterà a uniformare il più possibile il funzionamento di tutte le sue macchine, fornendo un codice unitario per l’utilizzo che configuri il mondo Apple inequivocabilmente.

G. Currado

 


 

{{google}}

Pubblicato in Tecnologia
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI