Al via le nuove puntate di "Cuochi & Fiamme"

Simone Rugiati insieme alla nuova giuria di "Cuochi & Fiamme" Simone Rugiati insieme alla nuova giuria di "Cuochi & Fiamme"
Da lunedì 7 gennaio 2019 torna Cuochi & Fiamme, il  game show culinario prodotto da Magnolia – Banijay Group per Discovery Italia.

Le nuove puntate del programma andranno in onda dal lunedì al venerdì alle ore 18.30 in esclusiva su Food Network il canale 33 del digitale terrestre.La visione di Cuochi & Fiamme sarà disponibile anche su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play).

A condurre il programma televisivo ci sarà ancora lo chef toscano classe 1981 Simone Rugiati, che vedrà sfidarsi ai fornelli di una cucina da sogni, due concorrenti in una gara divertente e creativa impreziosita dal coinvolgimento del pubblico che assisterà durante tutte le puntate.

I concorrenti si sfideranno su quattro prove:

  • Manualità, per mettere alla prova la loro maestria nel maneggiare gli strumenti e gli ingredienti più comuni che si trovano in una cucina;
  • Abilità, per testare le capacità dei concorrenti nel cucinare i loro piatti preferiti;
  • Creatività, per testarne l’estro e la fantasia in cucina;
  •  Presentazione, per dare libero sfogo alla loro inventiva visiva.

Tutto questo accadrà sotto gli occhi attenti di una giuria d’eccellenza: la food influencer Chiara Maci (già presente in diverse edizioni passate del programma, e le new entry l’attrice Debora Villa e il giovane gastronomo Lorenzo Sandano.

Pubblicato in Televisione

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI