Gioventù bruciata: serata omaggio a James Dean su Iris

James Dean James Dean Dal sito: http://www.mediaset.it/iris/
Il 30 settembre serata “James Dean - mito ribelle” per Iris di Mediaset: nel 60° anniversario dalla scomparsa Iris ricorda l’attore-icona con «gioventù bruciata». Introduce Tatti Sanguineti. A seguire le sequenze iniziali in anteprima di “Life”.

Iris, mercoledì 30 settembre, dalle ore 21.00, rende omaggio a James Dean nel 60° anniversario dalla scomparsa, a soli 24 anni, con il film che lo ha reso icona culturale e generazionale: «Gioventù bruciata».

«Rebel Without a Cause» - diretto da Nicholas Ray, distribuito nel 1955 - è la storia dell’adolescente problematico Jim, che - assieme agli amici Judy e John - vive un brusco e doloroso passaggio verso l'età adulta. L’opera, divenuta un cult movie, ha fama di film maledetto. Dei tre protagonisti, Dean è morto in un incidente automobilistico un mese prima dell'uscita del film, Sal Mineo è stato assassinato a 37 anni, Natalie Wood è annegata in circostanze non del tutto chiarite a 43 anni.

In apertura di serata, ad inquadrare la figura di Dean, «eroe baudelairiano» secondo François Truffaut, è il critico Tatti Sanguineti. Al termine, in anteprima assoluta, le sequenze iniziali di «Life», presentato al Festival di Berlino lo scorso febbraio. Diretto da Anton Corbijn, racconta l'amicizia tra il fotografo di “Life” Dennis Stock e l'attore, interpretati da Robert Pattinson e Dane DeHaan.

Pubblicato in Televisione

Fotonews

Manifestazione contro le botticelle a Roma