Letterman va in pensione e Obama gli rende omaggio

Letterman va in pensione e Obama gli rende omaggio
Il 20 maggio calera' il sipario sullo storico Late Show di David Letterman e Barack Obama ha voluto rendere omaggio al decano della tv che da 33 anni e' diventato un riferimento per milioni di americani. "

Siamo cresciuti con te, dopo una dura giornata in ufficio, tornando dal lavoro sapere che ci fossi tu a dare un po' di gioia e di risate ha voluto dire molto, sei parte di tutti noi", ha detto il presidente americano, dal tradizionale studio sulla Broadway, a Manhattan. 

"Cosa farai quando andrai in pensione?", gli ha domandato Letterman. "Potremmo giocare a Domino insieme", ha replicato divertito Obama, "oppure possiamo andare da Starbucks". Letterman ha poi rivelato l'intenzione di Obama di prendersi un mese di riposo, alla fine del suo mandato. "Mi prendi in giro? Solo un mese dopo otto anni? E io penso di andare a insegnare alla Columbia", ha scherzato Letterman, citando il desiderio espresso dal presidente di tenere un corso alla prestigiosa universita' di New York. "Io saro' in aula ad ascoltarti", ha replicato Obama. 

Nel corso dell'intervista, condotta con il consueto stile ironico, il presidente ha parlato anche della rivolta di Baltimora e ha ammesso che ci sono "alcuni poliziotti che non fanno il proprio dovere" in America, ma che gran parte degli agenti sono onesti e fanno del proprio meglio. Obama ha parlato della disoccupazione e della poverta' che alimentano la rabbia nella comunita' afroamericana: "Ci sono sacche di poverta', mancanza di opportunita' e di formazione in tutto il Paese e troppo spesso le ignoriamo, finche' non accade qualcosa e poi ci sorprendiamo".

Pubblicato in Televisione

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI