28 Aprile 1945 - "Per chi c'era e per chi non c'era": i filmati sulla liberazione di Venezia

28 Aprile 1945 - "Per chi c'era e per chi non c'era": i filmati sulla liberazione di Venezia
A settant'anni dalla liberazione di Venezia, il 28 aprile, l'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, propone un incontro a Palazzo Franchetti, alle ore 17, dal titolo " 28 Aprile 1945 - Per chi c'era e per chi non c'era ".

Verranno proiettati alcuni filmati inediti, appartenenti agli archivi dell'Imperial War Museum britannico riguardanti il passaggio del Po, gli effetti del bombardamento della Marittima del 4 marzo 1945, una ripresa aerea a bassa quota della città di Venezia, del Lido e delle isole della laguna, l'arrivo dei carri armati  a Piazzale Roma e le riprese della sfilata dei Partigiani in Piazza S. Marco.

I filmati sono di ottima qualità, tanto che potrebbero essere riconosciute le persone presenti a Piazzale Roma e nella sfilata di Piazza S. Marco. Chi c'era (molti sono i giovani ed i bambini nelle immagini)  può avere l'emozione di rivedersi o di rivedere i luoghi e le persone; per gli altri, e soprattutto per i giovani, è un pezzo di storia che potranno per sempre associare alle immagini della loro città.

Durante l’incontro interverranno Gian Antonio Danieli, Presidente dell' Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti; Maurizio Reberschak, Professore di  Storia contemporanea   nelle  Università  di  Padova  e di Venezia; Gian Piero Brunetta, Professore di Storia del Cinema nell'Università di Padova.

Pubblicato in Varie

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI