A Sermoneta siglato il protocollo "Verso il Distretto del Cibo"

A Sermoneta siglato il protocollo "Verso il Distretto del Cibo" H24 notizie
È stato sottoscritto sabato 18 maggio 2019 a Sermoneta (LT) il protocollo “Verso il Distretto del Cibo”.

La firma del Protocollo d’Intesa tra 25 Enti ed Organismi e che vede come primo firmatario la Camera di Commercio di Latina insieme al Comune di Latina, il Comune di Sermoneta, il Comune di Bassiano, l’Associazione Strada del Vino dell’Olio e dei Sapori della Provincia di Latina, l’Istituto di Istruzione superiore San Benedetto di Latina, il Parco Nazionale del Circeo, la Fondazione Roffredo Caetani, il FAI Fondo Ambientale Italiano delegazione di Latina –Gaeta, Federalberghi Latina, Slow Food Latina, il Museo Piana delle Orme, Solidarte, il CSV Centro Servizi Volontariato Lazio, Fondazione Bio Campus, la Fondazione Campus Internazionale di Musica, l’Associazione Prodotti Pontini, l’Associazione Maggio Sermonetano, l’Associazione Cavata Flumen, l’Aspol Associazione Prov.Prod.Olivicoli Latina, il CAPOL Centro Assaggiatori Prod.Olivic.Latina, la LILT Latina, l’Assonautica Acque Interne Lazio e Tevere, Latina Formazione e Lavoro, Porta Futuro Lazio, è stato inserito all’interno dell’evento moderato dal vicedirettore di Raidue Rocco Tolfa Alla scoperta della Bellezza: dalla Collina al Mare firmato da Strada del Vino, Camera di Commercio, Fondazione Caetani e Slow Food.

L’obiettivo del  protocollo, la cui sottoscrizione è avvenuta all’interno dell’incantevole e meraviglioso Castello Caetani di Sermoneta, è quello di creare una collaborazione, una rete in materia di comunicazione, marketing territoriale e di sviluppo locale per la valorizzazione integrata e sostenibile del territorio.

Il Commissario della Camera di Commercio di Latina, Mauro Zappia, ha dichiarato:  “Questa Intesa rappresenta in linea con le nuove funzioni affidate alle Camere dalla recente riforma del sistema camerale, un ‘iniziativa di marketing territoriale finalizzata al sostegno del settore del turismo e della cultura, che allo stesso tempo è tesa a qualificare e valorizzare in modo integrato e sostenibile le filiere di qualità presenti sul territorio a cominciare da quelle del vino dell’olio e dei sapori. Con la sottoscrizione del presente protocollo, si condivide un progetto innovativo che vuole sostenere forme di aggregazione e di crescita delle esperienze più virtuose nel campo dell’innovazione agroalimentare, finalizzate al riconoscimento della Provincia di Latina come DISTRETTO del CIBO

“ Fare squadra” è stato il motto dichiarato dai tanti partecipanti all’evento proprio perché tutti i protagonisti della rete sono diversi e portatori di specificità in ambiti diversi dal campo artistico, musicale, enogastronomico, ambientale e tutti insieme rappresentano la ricchezza culturale ed il motore per lo sviluppo socio-economico del territorio.

A tal proposito è intervenuto il Presidente della Strada del Vino, dell’Olio e dei Sapori della Provincia di Latina, Marco Carpineti: “Pensare ai prodotti del nostro territorio, quindi alla sua forza industriale, separandoli dalla cultura di cui sono espressione è impossibile. La promozione del territorio, ancor prima di essere comunicazione, è cura dello stesso e dei legami tra imprese, comuni, enti, persone”.

Il Protocollo è aperto  a nuove adesioni di partner di qualità con cui costruire un vero e proprio Ecosistema Turistico –Culturale della Provincia di Latina.

Pubblicato in Varie

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI