Aurora Fashion Week 2012: Avaro Figlio marchio prodigo di successi

Nell'esclusiva cornice del palazzo Manege a San Pietroburgo, la moda italiana è la protagonista incontrastata dell'Aurora Fashion Week. L'evento, giunto alla sua VI edizione, è dominato dai modelli di Dario Biglino, fondatore della Maison Avaro Figlio, giovane stilista ricercato che ha letteralmente stregato il pubblico con la propria collezione.

Nell'esclusiva cornice del palazzo Manege a San Pietroburgo, la moda italiana è la protagonista incontrastata dell'Aurora Fashion Week. L'evento, giunto alla sua VI edizione, è dominato dai modelli di Dario Biglino, fondatore della Maison Avaro Figlio, giovane stilista ricercato che ha letteralmente stregato il pubblico con la propria collezione.

Dario-Biglino-Aurora-Fashion-Week-2012

Dal 15 al 20 ottobre la città di San Pietroburgo ha ospitato nella prestigiosa cornice dell'antico palazzo Manege la VI edizione dell'Aurora Fashion Week. Un evento che rappresenta per il mondo della moda un appuntamento imperdibile: all'interno del quale le migliori promesse del fashion design e le Maison tra le più rinomate ed emergenti, sfilano con le proprie collezioni. Protagonista indiscusso di questa edizione è stato il marchio Avaro Figlio: brand rivelazione della Aurora Fashion Week che a San Pietroburgo ha rappresentato ai più alti livelli lo stile e l'eleganza che contraddistinguono da sempre i prodotti del made in Italy. Un successo dettato da una serie di fattori molto importanti: partendo dal nome intrigante stesso della Maison, Avaro Figlio è stata fondata nel 2007, unendo fin dalle prime collezioni classe italiana e spirito parigino: specializzandosi soprattutto in abiti da sera. Segno inconfondibile, quello di Dario Biglino, che concilia eleganza e gusto glam-rock, conferendo alle proprie creazioni un look aristocratico e assolutamente moderno; rispondendo all'esigenza tutta femminile di una sensualità che solletica, che gioca con le percezioni, ma che non rinuncia mai alla raffinatezza. Altro punto di forza della Maison sono la lavorazione artigianale impiegata a 360° che consente di utilizzare materiali di prima qualità, con un´ottima resa in termini di vestibilità. All'Aurora Fashion Week lo stile italiano presenta così alle passerelle dell’estremo nord una straordinaria collezione primavera-estate 2013, in cui la moda italiana ritrova il vigore e la forza per proporre nuove idee e lanciare tendenze, linee modellate per quelle donne che oggi guardano con ritrovato interesse al valore dell’abito sartoriale. La Maison Avaro Figlio arriva all'estero con un bagaglio importante quello del talento: che da sempre distingue la pregiata fattura italiana e le sue maestranze sartoriali. Il marchio di Biglino consegue, durante questo appuntamento, una conferma determinante per la propria fama: ottenendo reazioni positive e favorevoli da parte del pubblico di San Pietroburgo e avviandosi con maggiore tenacia verso la sempre più definitiva consacrazione a brand di riferimento e rilievo tra quelli presenti nel panorama della moda.

Pubblicato in Varie

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI