Concerto di Natale per la Pace

Ieri sera, 17 dicembre 2009, presso l'Auditorium Parco della Musica, sala Santa Cecilia, alla presenza del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha consegnato il ''Premio Roma per la Pace e per l'Attivita' Umanitaria 2009''...

concerto di Natale 2009 - Gianni Alemanno e Iole CisnettoIeri sera, 17 dicembre 2009, presso l'Auditorium Parco della Musica, sala Santa Cecilia, alla presenza del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, il Sindaco di Roma, Gianni Alemanno ha consegnato il ''Premio Roma per la Pace e per l'Attivita' Umanitaria 2009'' all'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu'. L'evento si  è tenuto nell'ambito del Concerto di Natale per la Pace organizzato dal Comune di Roma, dall'Accademia Nazionale di Santa Cecilia e dall'ENEL.
Il Sindaco Alemanno, inoltre, ha conferito un riconoscimento speciale alla carriera a Guido Bertolaso, Capo del Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

concerto di Natale 2009 - Iole CisnettoL'evento è stato' presentato da Iole Cisnetto, Ambasciatore per Roma Capitale.
''Questa sera - spiega Alemanno all'inizio della serata - sara' per me un grande onore potere assegnare il premio ''Roma per la pace e l'azione umanitaria'' ad una realta' unica non solo nella nostra citta', ma in Italia e nel mondo: l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesu' da 140 anni e' un faro di speranza per l'infanzia che soffre ed un segno tangibile di aiuto che la Santa Sede offre a tutti i bambini ammalati e alle loro famiglie''.

concerto di Natale 2009 - Gianni Alemanno e Iole Cisnetto - Premiazione Bertolaso''In occasione della quindicesima edizione del ''Premio Roma per la Pace e l'Azione Umanitaria''- prosegue Alemanno - il Comune di Roma ha deciso di assegnare anche un riconoscimento speciale alla carriera. Il Bambino Gesu' e' sicuramente una preziosa risorsa per il nostro Paese e la nostra comunita' quanto l'opera meritoria e insostituibile della Protezione Civile Italiana. L'anno appena trascorso ha visto l'Italia vittima di molteplici calamita' naturali. Il sentito ringraziamento della Capitale non puo' che andare al Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Guido Bertolaso. Il suo coraggioso impegno e il profondo slancio umanitario, non disgiunto da capacita' operative nella veste di capo della Protezione Civile italiana, e' stato determinante per la soluzione di molte drammatiche emergenze quando sembrava impossibile potere avere successo''.

concerto_natale_-_gianni_alemanno2''Il Bambino Gesu' - aggiunge Alemanno - nell'ottica dell'azione umanitaria e della pace e' ormai un reparto grande cinque continenti che ha consentito finora di assistere piccoli pazienti in oltre 40 Paesi. In tale contesto quest'anno il Comune di Roma, in collaborazione con il Bambino Gesu', ha inviato due equipe di chirurghi a Gaza.

Un intervento che porta con se' anche un auspicio di pace.

Non posso dimenticare anche il solerte intervento dell'ospedale in occasione del disastroso terremoto de L'Aquila dove ancora oggi e' attivo un ambulatorio polispecialistico pediatrico'' .

''Come primo cittadino di Roma - conclude Alemanno - sento oggi la gioia di esprimere il mio piu' sentito e profondo ringraziamento a quanti lavorano ed operano - ad ogni livello - in questo gioiello della nostra citta'. Queste persone rappresentano un patrimonio straordinario di scienza ed umanita' che sa coniugare gli interventi d'avanguardia, con una straordinaria abnegazione nel lavoro ordinario di ogni giorno: l'accoglienza, la ricerca scientifica, il ricovero, la cura solerte dei piccoli degenti''.

 

Foto G. Currado - Agrpress © 2009

 

 

 

 

concerto di Natale 2009 - Gianni Alemanno premia Ospedale Bambino Gesù

Premiazione dell'Osp. Bambino Gesù da parte del sindaco G. Alemanno

 

concerto di Natale 2009 - Fulvio Conti, Gianni Alemanno e Iole Cisnetto

Fulvio Conti, Iole Cisnetto e Gianni Alemanno

 

concerto di Natale 2009 - Orchestra di Santa Cecilia

Orchestra di Santa Cecilia - Roma

 

Pubblicato in Varie

Fotonews

Camera ardente David Sassoli

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI