È morto Steve Ditko, co-creatore di Spiderman

Lo scorso 27 giugno 2018 è morto il famoso fumettista statunitense Steve Ditko, all’età di 90 anni.

Il fumettista è stato ritrovato nel suo appartamento il 29 giugno 2018, ed il decesso è riconducibile ad un infarto miocardico acuto.

Ditko è celebre per essere il co-creatore di Spiderman, il personaggio Marvel più amato di sempre, ed ideatore di Doctor Strange, altro prezzo pregiato del roster della Marvel.

È proprio grazie all’Uomo-Ragno che Ditko divenne famoso, quando nel 1962 diede l’immagine tuttora riconosciuta dell’amichevole Spiderman di quartiere. Il disegnatore infatti diede forma al personaggio ideato da Stan Lee, caratterizzando soprattutto la figura di Peter Parker, l’alter-ego dell’Arrampicamuri, avendo la meglio sul rivale/collega Jack Kirby che presentò a Lee, un Parker troppo muscoloso, più eroico a detta dell’ideatore del personaggio e che quindi non rientrava nei parametri scelti da Stan Lee per il suo personaggio.

Nel 1963 Ditko ideò e disegnò Doctor Strange e cavalcò l’onda lunga dei suoi successi in casa Marvel, fino al 1966, quando per alcune divergenze con l’azienda decise di interrompere i rapporti lavorativi. Il disegnatore ritornò alla Marvel nel 1979.

Tra i tanti riconoscimenti ricevuti spiccano l’inserimento nella Jack Kirby Hall of Fame nel 1990 e nella Will Eisner Award Hall of Fame nel 1994.

Pubblicato in Varie

Fotonews

Manifestazione contro le botticelle a Roma