Festambiente Mondi Possibili: il bello di condividere

Il bello di condividere è protagonista assoluto di Festambiente Mondi Possibili, il festival ecologista di Legambiente che chiude il ciclo delle ecofeste appartenenti alla rete FestambienteNet, che per tutta l’estate ha animato, da nord a sud, parchi e piazze italiane.

festambiambiente

Il bello di condividere è protagonista assoluto di Festambiente Mondi Possibili, il festival ecologista di Legambiente che chiude il ciclo delle ecofeste appartenenti alla rete FestambienteNet, che per tutta l’estate ha animato, da nord a sud, parchi e piazze italiane. Una festa dedicata al bello di condividere, che si concluderà con la Sharing Night, preludio della seconda giornata mondiale della condivisione lanciata lo scorso anno durante la manifestazione. Il Festival, organizzato dal Circolo Mondi Possibili in collaborazione con l’A.P.S. Tavola Rotonda, sostiene la campagna Italia Bellezza Futuro legata alla proposta di legge di Legambiente a difesa del nostro patrimonio artistico e culturale, speciale biglietto da visita nel mondo. 

 Festambiente Mondi Possibili propone quest’anno due percorsi tematici: il primo dedicato alle esperienze condivise e partecipative con un focus sul vivere insieme, l’altro al gusto, del palato e della convivialità, entrambi regolati dalla filosofia del q.b. (quanto basta). Nessuna affissione inutile, eventi di degustazione e incontri su prenotazione e una scelta accurata dei materiali e delle risorse, saranno infatti alcune delle misure adottate per evitare il più possibile sprechi e garantire una proposta maggiormente fruibile e di qualità. L’iniziativa prevede inoltre proiezioni cinematografiche in cuffia wireless, spettacoli teatrali, presentazioni di libri e un’area tematica dedicata al gioco da 0 ai 99 anni. E a tutti coloro che amano vivere momenti di relax invece è dedicato lo spazio wellness, tra le novità di questa edizione, con una serie di eventi e incontri legati al benessere del corpo e della mente.

Pubblicato in Varie

Fotonews

Camera ardente David Sassoli

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI