Il principe alla Sanità

Ieri, giovedì 15 aprile 2010, è stato proiettato il documentario "Omaggio a Totò, maschera, principe e poeta", alle 10,30 nella basilica di Santa Maria della Sanità, nel quartiere in cui nacque il genio della risata.

DSC_2233Ieri, giovedì 15 aprile 2010, è stato proiettato il documentario "Omaggio a Totò, maschera, principe e poeta", alle 10,30 nella basilica di Santa Maria della Sanità, nel quartiere in cui nacque il genio della risata. La manifestazione, presentata dall'attore Angelo Blasetti, è stata organizzata da De Marco, che è presidente dell'associazione romana "Amici di Totò... a prescindere", Mario De Rossi, scrittore e giornalista, Elisabetta Campelli dell'associazione "Un tetto insieme" ed Ermelinda Federico, direttore dell'agenzia letteraria "Incipit".

Totò fotografato da Carlo RiccardiLe otto sezioni del documentario raccolgono una galleria di immagini curata dal fotografo della Dolce Vita, Carlo Riccardi, e alcuni filmati inediti ritrovati nel mercato di Porta Portese. Tra le scene mai viste, un Totò pistolero che cavalca un asino e terrorizza un saloon. Nella vita privata si scopre invece il de Curtis abile fotografo futurista, che fa allestire una splendida camera oscura nella casa romana, e l'uomo generoso che paga l'avvocato Eugenio de Simone per fornire assistenza legale ai poveri.

La lavorazione del filmato è iniziata nel 2007, per il 40esimo anniversario della scomparsa di Totò. Dopo il tour promozionale, che oltre all'Italia toccherà Australia e Usa, il filmato sarà distribuito nei cinema. Il ricavato sarà utilizzato per realizzare una residenza per sofferenti psichici.

 

Foto di Carlo Riccardi © Archivioriccardi.it - 2010

Tutti i diritti riservati

 

 

DSC_2156

 

{{feltrinelli}}

 

Carlo Riccardi alle prese coi giornalisti

 

Pubblicato in Varie

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI