Inaugurato il Maxxi

Prima inaugurazione oggi a Roma per il Museo nazionale delle arti del XXI secolo firmato dallo studio Zaha Hadid Architects. L'apertura del Maxxi, alla presenza dei ministri Sandro Bondi e Altero Matteoli, e della stessa archistar anglo-irachena, è stata promossa in occasione del completamento dell'edificio che sarà inaugurato definitivamente la prossima primavera...

inaugurazione maxxi - ph m.riccardiPrima inaugurazione oggi a Roma per il Museo nazionale delle arti del XXI secolo firmato dallo studio Zaha Hadid Architects. L'apertura del Maxxi, alla presenza dei ministri Sandro Bondi e Altero Matteoli, e della stessa archistar anglo-irachena, è stata promossa in occasione del completamento dell'edificio che sarà inaugurato definitivamente la prossima primavera. «Come si può vedere oggi, questo museo – ha dichiarato Hadid – non è un oggetto ma un campus per l'arte che potrà contenere molti nuovi progetti». Un'architettura fluida, dove il contemporaneo si aggancia alle preesistenti strutture militari recuperate, «concepita in linea con la stratificazione urbana». Facendo riferimento al rapporto con la città, ha precisato Hadid rivolgendosi alla Fondazione Maxxi «non mi sono dimenticata che rispetto all'idea iniziale frutto del concorso internazionale, manca ancora una parte all'opera che oggi inauguriamo. Auguro al Maxxi tutto il successo che merita, e tenete presente che vi terrò d'occhio».

inaugurazione maxxi - ph m.riccardiA dieci anni dal primo concept, la star che è abituata a tagliare nastri per nuove opere in tutto il mondo è soddisfatta nel presentare la sua opera prima italiana, il primo museo pubblico nazionale dedicato alla creatività contemporanea, che ospiterà le due istituzioni Maxxi Arte e Maxxi Architettura.

inaugurazione maxxi - sandro bondi e Zaha Hadid - ph m.riccardiProprio oggi in occasione della pre-apertura, il Governo ha annunciato di aver reperito i fondi per il funzionamento della Fondazione, già costituita e con un suo statuto. «Questa apertura che consente per due giorni di visitare il museo, vuoto, è un omaggio all'architettura - ha dichiarato Pio Baldi presidente della Fondazione – un'opera che potrà essere apprezzata anche con l'istallazione coreografica creata ad hoc da Sasha Waltz, ispiratasi alle linee fluide del Maxxi».

inaugurazione maxxi -  ph m.riccardi

Con i suoi 27mila mq di superficie il complesso architettonico si integra nel quartiere Flaminio come spazio urbano aperto e permeabile. Forme spettacolari e innovative per questa nuova architettura realizzata con sei anni di lavori e costata 150 milioni di euro. Demoliti 100mila metri cubi di preesistenze, impiegati 6milioni di kg di acciaio per le strutture e 700mila kg per le carpenterie della copertura; per la costruzione delle strutture sono stati gettati 50mila metri cubi di calcestruzzo e sono stati impiegati 40mila mq di casseri (di cui 20mila facciavista). Non solo un progetto architettonico prestigioso per Roma e per l'Italia, ma anche un cantiere d'eccellenza, fuori dai canoni standard dell'edilizia per caratteri costruttivi e prestazionali.

 

Foto M. Riccardi © 2009 - Agrpress

 

 

inaugurazione maxxi - sandro bondi e Zaha Hadid - ph m.riccardi

inaugurazione maxxi - ph m.riccardi

inaugurazione maxxi - altiero matteoli, sandro bondi e Zaha Hadid - ph m.riccardi

inaugurazione maxxi -altiero matteoli, sandro bondi e Zaha Hadid - ph m.riccardi

 

 

 
Pubblicato in Varie

Fotonews

Terza dose di vaccino per Giorgio Parisi

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI