La poesia è di Casa - Versi italiani

Sala Santa Rita, Casa della Memoria e della Storia e Casa dei Teatri ospitano dal 10 febbraio al 14 maggio 2011 la seconda edizione di La poesia è di Casa - Versi italiani. Ciascuna "Casa" per 3 giorni propone un diverso itinerario all'interno dell' "universo poesia", in relazione alla propria vocazione culturale con uno specifico omaggio, in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, alla lingua italiana.

 

poesia_casaSala Santa Rita, Casa della Memoria e della Storia e Casa dei Teatri ospitano dal 10 febbraio al 14 maggio 2011 la seconda edizione di La poesia è di Casa - Versi italiani. Ciascuna "Casa" per 3 giorni propone un diverso itinerario all'interno dell' "universo poesia", in relazione alla propria vocazione culturale con uno specifico omaggio, in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia, alla lingua italiana.
Inoltre alla lettura delle poesie, affidata ad attori e attrici di varia personalità, vengono abbinate esecuzioni musicali per accompagnare e sottolineare la bellezza dei testi.

Alla Sala Santa Rita con "Il flusso di parole" in programma il 10 febbraio-10 marzo-20 aprile, è possibile riscoprire la poesia del Novecento italiano con i versi intensi ed evocativi di Dino Campana, Alfonso Gatto, Sibilla Aleramo e le rime di Alfonso Gatto, Sandro Penna ed altri.

La Casa della Memoria e della Storia con "Storia d'Italia in versi" (17 febbraio-24 marzo-14 aprile) dedica gli incontri alla poesia impegnatadell'Ottocento italiano, soprattutto quella di Ippolito Nievo e dei cosiddetti "poeti garibaldini", associata alla poesia scanzonata, allegra e popolare della filastrocca e della canzone folk.

La Casa dei Teatri propone il 19 marzo-9 aprile-14 maggio "Dall'epos al ludus" , un percorso poetico legato allo spettacolo, dall'epica latina a quella cinquecentesca fino alle rime giocose ma ricche di contenuti dedicate all'infanzia da importanti autori italiani.

Infine ogni "Casa" ospita un appuntamento dedicato alle perfomance poetiche di nuovi autori attraverso letture e "autopresentazioni".

L'illustrazione è di Costanza Maria Mongini.



{{google}}
Pubblicato in Varie

Fotonews

ANA presenta I musei di Roma

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI