Prima la casa: informazione e formazione sulla povertà energetica a cura di Adiconsum

Prima la casa: informazione e formazione sulla povertà energetica a cura di Adiconsum Giovanni Currado © AGR
Povertà energetica, bonus casa, sisma bonus e cessione credito: questi i temi al centro del convegno nazionale organizzato il 16 luglio a Roma presso l'Auditorium del Gse, da Adiconsum e Alleanza contro la povertà energetica, il programma d`azione lanciato a inizio aprile dalla stessa associazione dei consumatori assieme a Canale Energia.  
Dare una definizione di ciò che sia la “povertà energetica” non è una cosa semplice come potrebbe apparire, tanti sono i fattori sia soggettivi che oggettivi che la determinano, ma è chiaro che è una realtà presente e riconosciuta in tutta l’Unione Europea per la quale vi è già un impegno concretizzato in politiche e progetti volte al suo superamento. Di questo come del progetto “Prima la Casa” promosso da Adiconsum – Fiaip – Auxilia Finance si è parlato nel corso dell’evento che si è svolto a Roma,  e che ha visto molti stakeholders del settore confrontarsi  per divulgare buone pratiche  e studiare progetti sinergici a contrasto del fenomeno sempre più attuale della "povertà energetica”.
L`evento ha visto due tavole rotonde sull'energia della casa, accesso al credito, bonus casa,  sisma bonus e cessione del credito  e sulla a svolta politico/ambientale delle case degli italiani. Le conclusioni sono state affidate a Carlo De Masi Presidente Adiconsum.
Pubblicato in Varie
Giovanni Currado

Responsabile editoriale dell'agenzia Agr Srl.
Giornalista e fotografo, autore di diversi reportages in Asia e Africa. Responsabile dello studio dell'immenso archivio fotografico Riccardi e curatore della collana "Fotografici" per Armando Editore.

Contatti

Fotonews

Manifestazione globale contro il regime in Iran
Informativa

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.