Seconda edizione del presepe vivente a piazza Trilussa

La rappresentazione del Presepe vivente trasteverino che si mette in cammino con la Sacra famiglia, da Ponte Sisto a piazza Trilussa, dove la fontana trasformata in grotta, animata di luce, musica e canti natalizi, mette in scena la Natività in piazza.

Presepe-vivente-trilussa-2012

«Quann' ero ragazzino, mamma mia me diceva: Ricordate fijolo, quanno te senti veramente solo, tu prova a recità n' Ave Maria. L' anima tua, da sola, pija er volo e se solleva come pe' maggìa. Ormai so' vecchio, er tempo m' è volato; da' n pezzo s' è addormita la vecchietta, ma quer consijo nun l' ho mai scordato. Così, quanno me sento veramente solo io prego la Madonna benedetta e l' anima mia, da sola, pija er volo!».

Un presepe vivente a Trastevere. Si parte da Ponte Sisto con il cammino della Sacra Famiglia per arrivare a piazza Trilussa. 50 bambini, piccoli angeli vestiti d' argento, portano la cometa e da 15 ragazzi, angeli alati, seguono una piccola fiaccolata. E poi i pastori, i Re Magi sui cammelli e uomini e donne del popolo. Tutti in costume. La regia è di Jan Michelini, che ha voluto utilizzare come grotta la fontana della piazza, animata da una coreografia di luci e musiche, natalizie e non. Come grotta è usata la fontana della piazza, che è illuminata in modo particolare con una attenta coreografia di luci.

Così la seconda edizione di quest’iniziativa ideata e organizzata da Rosalba Giugni e Carmen Di Penta, presidente e direttore generale dell’associazione Marevivo. Più di 100 figuranti, con più di 50 bambini tutti trasteverini, cammelli, dromedari, asini, costumi d’epoca. Finalmente Roma – ha dichiarato l’assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperini - ha un presepe vivente in un luogo non casuale, considerate le caratteristiche particolari del rione Trastevere, palcoscenico anche internazionale. Nell’ambito dell’anno internazionale della fede ci siamo affiancati a Marevivo e alle parrocchie di Trastevere per dare ulteriore visibilità all’iniziativa e per far rivivere la magia della Natività come momento di fede che diventa anche espressione artistica. Un'occasione per far incontrare la tradizione della festa religiosa con quella pagana.

  • Presepe vivente-1
  • Autore: Socrate Falconi
  • Presepe vivente-2
  • Autore: Socrate Falconi

Pubblicato in Varie

Fotonews

La Pellicola d'Oro 2022