Torna in tavola il Restomancia, la prima e unica free press che ti apparecchia a tavola le notizie

Germogliano nuove passioni al NuovoMicro inventato da Pino Di Maula, ideatore già di molte campagne per Legambiente e di singolari locali metropolitani di tendenza nonché di diverse testate ecologiste che ha poi diretto...

restomancia

Germogliano nuove passioni al NuovoMicro inventato da Pino Di Maula, ideatore già di molte campagne per Legambiente e di singolari locali metropolitani di tendenza nonché di diverse testate ecologiste che ha poi diretto (tra le più note Clorofilla, Left Avvenimenti e Terra). Tutto accade in un universo quanto mai glocal. Il Nuovomicro muove, infatti, con persone provenienti da ogniddove ai piedi del castello di San Tommaso d’Aquino, Roccasecca (Fr), “dove ogni giorno – affermano - ci si organizza per fare la rivoluzione”. L’inusuale combriccola (organizzata in associazione culturale) composta perlopiù da giornalisti, medici, artisti, artigiani e professionisti afferenti ai più svariati ambiti di attività sta, infatti, dando vita seriamente a una vera e propria rivolta “à la carte”, che prende forma nei rapporti, con gli affetti, dove l’alimentazione non è più un bisogno, ma un gioco pirotecnico, il commercio è baratto, la coltivazione di piante un’esigenza quasi spirituale, mentre la musica non ha altro scopo che quello di restituire tempo al tempo: qualcuno la chiama “ricreazione della nascita”. In questo incredibile spazio ciociaro, davvero unico nel suo genere, considerato, ormai, un vero locale cool and happening, tra mille delicatessen, orientate al benessere (e in qualche caso alla cura vera e propria) libri, oggetti vintage e preziosi in cartapesta e di riciclo vario, prende vita da oggi anche il Restomancia, la prima e unica testata giornalistica che ti apparecchia a tavola le news. Chi ha fame di notizie troverà quindi, d’ora in poi, pane per i suoi denti. Una nuova proposta editoriale verrà servita, a partire dalle prossime settimane, sulle nostre tavole in 80 mila copie in nove città d’Italia (Roma, Milano, Torino, Rieti, Messina, Bologna, Cassino, Napoli e Frosinone). “Il Resto Mancia” è una tovaglietta a colori su cui trovano spazio storie di ogni genere, soddisfacendo in particolare la curiosità dei consumatori italiani in materia di alimentazione, benessere e qualità della vita. Il tutto attraverso uno stile semplice e divulgativo. Diretto da Pino Di Maula, il giornale viene distribuito nei pubblici esercizi che hanno aderito all’iniziativa. Il target di riferimento è costituito da persone che consumano i loro pasti fuori casa e avranno, dunque, la possibilità di essere piacevolmente intrattenuti durante le loro pause pranzo.“L’iniziativa – spiega il direttore – vuole proporre un nuovo modo di fare informazione, immediato, ma di qualità per chi mangia da solo o in compagnia”. L’intento è di fornire “un’informazione obiettiva e completa, ma con un pizzico di sale e di buon umore”. Per saperne di più e o partecipare (in mille modi, anche come autore di un incredibile romanzo collettivo) non vi resta che surfare su www.ilrestomancia.info, di fatto un altro prodotto editoriale, ancor più partecipato. “E qui – suggerisce Di Maula - non mancate di visitare, oltre le pagine informative, gustose rubriche come “Cucina pensante” “Cuori pendolari” e “Il Delatore” per ritrovare il gusto di sta bene, l’anima gemella persa sui binari o per denunciare attraverso foto e testi situazioni di degrado malcostume incompetenza e malaffare”. Condirettore (da Milano) della testata giornalistica è Beniamino Bonardi, già dirigente nazionale delle associazioni ambientaliste Amici della Terra e Legambiente, con la quale ha ideato e realizzato la campagna degli “azionisti ecologisti”, che portò centinaia di ecologisti alle assemblee annuali di Enimont, Montedison, Fiat e Sip. Bonardi è stato assessore all'ambiente, lavori pubblici e sicurezza del Comune di Sesto San Giovanni dal 1996 al 2002. Il geniale opinion leader milanese ha inoltre ideato e diretto, dal 2004 ad oggi, il portale sulla responsabilità sociale delle imprese rsinews.it.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in Varie

Fotonews

Festa dell'Europa 2022

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI