Venerdì di sciopero a Roma

Venerdì di sciopero a Roma Pagina facebook Astral Infomobilità
Venerdì 17 maggio 2019 Roma sarà colpita da un’ondata di sciopero dei mezzi pubblici.

SI fermeranno gli aderenti al sindacato Usb, e nella Capitale la protesta riguarderà la rete Atac, Cotral e Roma Tpl, dunque sarà a rischio la corsa dei bus di superficie, tram, le metro A, B e C e le linee Termini Centocelle, Roma Civita Castellana Viterbo e Roma Lido. 

Lo sciopero Atac sarà di sole 4 ore, ed inizierà alle 8:30 e terminerà alle 12:30, e lo stesso orario riguarderà lo stop Cotral. Non saranno invece intaccati i collegamenti fra Roma Termini e l’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. 

La Usb tramite una nota spiega le motivazioni dello sciopero: “Garantire il reale esercizio del diritto di sciopero e contro le continue interpretazioni restrittive operate dalla commissione nazionale di garanzia; per il rinnovo del CCNL di categoria scaduto da due anni; contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle aziende di trasporto; per la salute e la sicurezza di lavoratori e utenti, contro l'aumento delle morti sui luoghi di lavoro; contro il sistema degli appalti indiscriminati e per la reinternalizzazione delle attività; per la definizione di una reale politica dei trasporti in Italia e per l'avvio dei tavoli sulla riforma dei settori; per ottenere politiche contrattuali realmente nazionali e esigibili per tutti i lavoratori che impediscano le differenze economiche e dei diritti, a parità di mansione; per la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario; per la piena occupazione e contro la precarietà“.

Inoltre la stessa Usb invita alla partecipazione al presidio che si terrà alle 10:00 di venerdì 17 maggio 2019 a Porta Pia, davanti al Ministero dei Trasporti. 

Pubblicato in Varie

Fotonews

Carlo Verdone sul Red Carpet di RomaFF

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo, per personalizzare gli annunci e i contenuti, misurare le prestazioni di annunci e contenuti, ricavare informazioni sul pubblico e anche per sviluppare e migliorare i prodotti. Accettando o continuando a navigare su questo sito con la tua autorizzazione noi e i nostri fornitori possiamo utilizzare tali dati. MAGGIORI INFORMAZIONI